lunedì 21 ottobre 2013

Risotto zucca e funghi con granella di nocciole


LUNEDI', 
 ricetta per il   
e per il
 "100% VEGETAL MONDAY"


E si!, ancora funghi! finchè è stagione approfittiamone!  

Il tempo grigio invoglia a consumare primi piatti caldi e ricchi di gusto, la stagione poi, ti porta ad abbinare ortaggi e frutta che sanno di sottobosco: zucca, porcini e nocciole.  
I risotti sono uno dei miei primi piatti preferiti, anche se per i soliti motivi di tempo, non lo faccio spesso. Trovo che il carnaroli sia il migliore per fare i risotti: i chicchi assorbono bene i condimenti e tengono bene la cottura senza sfaldarsi.

Oggi per un lunedì vegetale, porto a tavola 
un risotto dai  sapori e colori autunnali!


Cucina verde dolce salata è anche su Facebook! Mi sto muovendo lentamente e addentrandomi nei meccanismi del social un pò per volta. Lì trovate altre idee semplici per la cucina, ma anche segnalazioni di eventi, mostre, manifestazioni! Vi aspetto!




INGREDIENTI
per 2 persone

gr 120 di riso carnaroli
gr 100 di zucca delica lessata al vapore e 2 mestoli dell'acqua di cottura
gr 200 di funghi porcini o misti
1 cucchiaio di nocciole sgusciate e tritate
brodo vegetale granulare q.b.
rosmarino, sale, olio EVO, pepe



PREPARAZIONE

Pulite molto bene i funghi con una pezzuola umida e tagliateli a pezzetti. Schiacciate la polpa lessata della zucca con due mestoli dell'acqua di cottura e mettete sul fuoco nella pentola in cui andrete a fare il risotto. Quando inizia a bollire aggiungete 1 cucchiaino di brodo vegetale granulare e i porcini. Mescolate spesso e aggiungete un pò per volta circa altri due mestoli di acqua calda in cui avrete fatto sciogliere 1 cucchiaino di brodo vegetale granulare.
Verso metà cottura del riso aggiungete due cucchiaini di rosmarino tritato finemente, aggiustate di sale e pepe e versate metà delle nocciole tritate. 
A fine cottura versate sui piatti di portata e completate con le nocciole rimanenti e un filo d'olio EVO a crudo.





10 commenti:

  1. La zucca mi piace così tanto che la mangio almeno una volta la settimana a partire dalle primizie e fino a stagione ormai conclusa. Con i funghi ho chiuso: dopo un'intossicazione forte ci ho riprovato ma il mio stomaco li rifiuta. Mi piace l'accostamento di consistenze diverse ed ho scoperto che la frutta secca in granella ci sta proprio bene. Buona settimana !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche mia madre si è scoperta all'improvviso di essere intollerante ai funghi.
      In effetti si devono consumare con parsimonia e molta attenzione!!

      Elimina
  2. Alla fine hai provato le nocciole nel risotto! Piaciute? Anche qui la zucca va per la maggiore e in tutte le salse!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'hai fatto anche tu con le nocciole?!? lasciami il link che sono curiosa di vedere in che versione l'hai preparato! ;-)

      Elimina
  3. ciao e complimenti ,questo risotto e' davvero molto invitante ,con ingredienti che a me piacciono molto da rifare al piu' presto ....felice settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria! grazie d'essere passata da queste parti!
      e buona settimana anche a te! :-)

      Elimina
  4. Un signor risotto autunnale... fa venire l'acquolina in bocca :)

    RispondiElimina
  5. In questo risotto c'è tutto quello che più mi piace. Avevo pensato di farne uno simile sempre con la zucca. Amo il risotto e d'inverno se ne fanno di tantissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è vero, i risotti sono uno dei miei piatti invernali preferiti.
      Sono curiosa di vedere la tua versione!;-)

      Elimina

Mi fa piacere se lasci un commento...
Se sei anonimo per favore firmati! Grazie